Il nome botanico latino della pianta è Foeniculum vulgare. Il finocchio dolce è una pianta che cresce spontanea in gran parte dell’Europa temperata, ma è generalmente considerata originaria delle coste del Mediterraneo da dove si diffonde verso est fino all’India. La pianta viene coltivata per ricavarne i frutti (comunemente detti anche semi di finocchio) per uso medicinale (sostanza vegetale).

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

I medicinali a base di frutto di finocchio dolce sono disponibili in varie forme da assumere per via orale, come tisane, compresse, capsule. Sono realizzati con frutta secca sminuzzata, schiacciata o in polvere.

I preparati a base di frutti di finocchio dolce si possono trovare anche in combinazione con altre sostanze vegetali.

Per cosa sono usati i medicinali contenenti il ​​frutto del finocchio dolce?

I medicinali a base di frutto di finocchio dolce sono tradizionalmente utilizzati per:

– trattamento sintomatico di disturbi gastrointestinali lievi e spasmodici, compreso gonfiore e flatulenza.

– trattamento sintomatico degli spasmi minori (crampi) associati ai periodi mestruali.

– come espettorante (aiuta ad espellere il muco) nella tosse associata a raffreddore.

Come vengono usati i medicinali contenenti il ​​frutto del finocchio dolce?

I medicinali a base di frutto di finocchio dolce possono essere utilizzati a partire dall’età di 4 anni.

La dose dei medicinali contenenti finocchio dolce e la frequenza con cui vengono utilizzati dipendono da perché vengono somministrati e la formulazione del medicinale utilizzato.

Generalmente vengono presi tre o quattro volte al giorno e non dovrebbero essere presi più di 1-2 settimane.

Come funzionano i medicinali contenenti il ​​frutto del finocchio dolce?

Molti componenti sono stati individuati in preparazioni contenenti frutto di finocchio dolce e così non è possibile definire con precisione l’azione di ciascun componente.

Gli studi clinici sui medicinali a base di frutto di finocchio dolce sono limitati, ma i dati farmacologici supportano la plausibilità dell’uso medicinale tradizionale.

Gli studi sui componenti isolati di questi medicinali non hanno potuto spiegare completamente l’attività del medicinali; quindi, si ritiene che diversi componenti nelle preparazioni di finocchio dolce agiscano insieme per produrre i loro effetti.

Quali studi sono stati condotti con i medicinali a base di frutto di finocchio dolce?

Poiché il frutto del finocchio dolce è in uso da molto tempo, i dati esaminati includevano i risultati di studi tratti dalla letteratura scientifica compresi studi che utilizzano modelli sperimentali.

Un effetto rilassante sulla muscolatura liscia contratta isolata degli estratti alcolici di finocchio è stato segnalato per gli olio essenziale.

Inoltre, è stato riportato un effetto antinfiammatorio in seguito alla somministrazione orale nei ratti.

È stato osservato che numerosi composti rilevati nel frutto del finocchio inibiscono la crescita batteri e funghi patogeni. Gli effetti rilassanti e antinfiammatori insieme all’azione antimicrobica dei loro costituenti possono contribuire all’uso tradizionale dei medicinali a base di finocchio dolce nel trattamento dei disturbi gastrointestinali spasmodici minori e nel trattamento della tosse associata a raffreddore.

Da evidenziare inoltre l’effetto secretolitico ed espettorante di due componenti principali del frutto del finocchio dolce (anetolo ed estragolo) osservati in uno studio condotto sui conigli, che potrebbero supportare la plausibilità dell’ipotesi di un uso tradizionale del finocchio nella tosse associata al raffreddore.

Ci sono pochi studi sulla sicurezza dei preparati a base di finocchio dolce, ma da molti anni l’esperienza del loro utilizzo nell’uomo indica che sono sufficientemente sicuri.

L’utilizzo pluriennale da oltre 30 anni e gli studi sperimentali limitati ne fanno la tradizione plausibile l’uso nelle indicazioni sopra menzionate.

Quali sono i rischi associati ai medicinali contenenti finocchio dolce?

I medicinali a base di frutto di finocchio dolce sono generalmente ben tollerati. Gli effetti collaterali più comuni sono correlati a reazioni allergiche che colpiscono la pelle o il sistema respiratorio.

I medicinali a base di frutto di finocchio dolce non devono essere usati in soggetti che potrebbero essere ipersensibili.

Perché non sono stati effettuati test sugli effetti dei medicinali contenenti finocchio dolce durante il trattamento gravidanza o allattamento, non devono essere utilizzati nelle donne in gravidanza o in allattamento come precauzione generale.